Cos’è la Sedia Paesana

Dal punto di vista strutturale, la celebre Sedia Paesana è una sedia in legno di faggio con seduta in legno o in paglia. Questo tipo di sedia può essere lasciata allo stadio grezzo, non lavorato, oppure può essere colorata, tinta o venduta nelle tipiche tonalità noce, rovere e ciliegio.

Sedia Venezia

Oltre che il faggio, per la realizzazione di talune sedie paesane viene utilizzato anche il legno di pino, mentre per la seduta in alcuni casi vengono utilizzati tessuto e cuoio con opportune imbottiture.

Dal punto di vista prettamente stilistico la seggiola paesana invece rientra tra le sedie classiche, in arte povera, in stile country, e si contraddistingue per una struttura piuttosto essenziale e con pochi fronzoli.

Riguardo al suo impiego, concedendoci una battuta, la sedia paesana è un po’ “il prezzemolo tra gli arredi” perchè la si può trovare impiegata in cucine, salotti e camere di ambienti domestici, così come in bar, enoteche, ristoranti, locali e tante altre tipologie di attività.

Viene conosciuta anche come Sedia Venezia.

Un commento:

  1. Pingback:Modelli sedie classiche legno: Paesana, Rustica, Pisa

Commenti chiusi